Al Beach Party di Jovanotti ci sarà anche Enzo Avitabile

Al Beach Party di Jovanotti ci sarà anche Enzo Avitabile

Dal 6 luglio saranno ben 61 i nomi, provenienti da 23 Paesi, che accompagneranno Lorenzo sul palcoscenico naturale di alcuni dei più conosciuti litorali italiani: dal liscio di Orchestra Grande Evento all’Afrobeat di Fela Kuti passando per il reggae di Alborosie, ce n’è per tutti i gusti.

Doveva essere una sorpresa, il pubblico avrebbe scoperto gli ospiti del Jova Beach Party solo una volta sulla spiaggia (o sulla vetta di Plan de Corones, l’unica tappa del tour in alta montagna che ha fatto storcere il naso ad alpinisti come Reinhold Messner o Mauro Corona). “La caratteristica è che piacciano a me, perché se piacciono a me piaceranno a tutti” aveva detto Jovanotti annunciando il nuovo progetto. E invece ecco svelata la lista con i 61 nomi degli artisti provenienti da 23 Paesi del mondo che dal prossimo 6 luglio accompagneranno Jova nelle 17 location italiane del tour. Ci sono dj storici, artisti emergenti della scena indie, veterani dell’afrobeat, gruppi di danze popolari, insomma è chiaro che Jovanotti abbia messo in piedi la migliore squadra per fare festa.

Tra gli italiani ci sono ad esempio gli artisti reggae Alborosie, Boomdabash Sud Sound System, c’è Ballo, bassista di Cesare Cremonini ai tempi deiLunapop, ci sono i dj Benny Benassi e Deejay Mazzz, il sassofonista e compositore napoletano Enzo Avitabile insieme con il gruppo di percussionistiI bottari di Portico. Ci sarà la musica indie di Giorgio Poi, de I pinguini tattici nucleari e degli Ex-Otago, il pop con Takagi Ketra e il rap con Rocco Hunt e Rancore.